Accéder directement au contenu Accéder directement à la navigation
Ouvrage (y compris édition critique et traduction)

La Francia di Macron

Résumé : Un vero e proprio tsunami politico si è abbattuto sulla Francia nel 2017. La vittoria di Macron alle presidenziali e quella del suo movimento, La République en marche, alle legislative, rappresentano due imprese elettorali tra le più sorprendenti nella storia della V Repubblica. Il volume le analizza sottolineando come il significato profondo dell’elezione del nuovo presidente sia stato anzitutto uno «shock di ottimismo» in un paese attanagliato da decenni da una profonda sindrome da declino. Macron ha scommesso sul superamento del la frattura tra destra e sinistra, sull’esaurimento dei partiti tradizionali e sulla voglia di cambiamento dei francesi, riuscendo a conquistare l’Eliseo a soli 39 anni. Il libro è articolato in tre sezioni. Nella prima si traccia un bilancio della presidenza Hollande e si esaminano la campagna e il voto presidenziale e legislativo. La seconda sezione è dedicata ai partiti e al rinnovato scenario politico emerso dall’esito delle consultazioni. Nell’ultima parte si analizzano le sfide che attendono Macron e il governo tanto sul fronte interno (dall’economia alla minaccia terroristica), quanto su quello europeo e internazionale. (Résumé éditeur)
keyword : La Francia Macron
Type de document :
Ouvrage (y compris édition critique et traduction)
Liste complète des métadonnées

https://hal-sciencespo.archives-ouvertes.fr/hal-01647906
Contributeur : Spire Sciences Po Institutional Repository <>
Soumis le : vendredi 24 novembre 2017 - 16:29:30
Dernière modification le : vendredi 2 juillet 2021 - 13:59:53

Identifiants

Collections

Citation

Marc Lazar. La Francia di Macron. Società Editrice il Mulino, 2017. ⟨hal-01647906⟩

Partager

Métriques

Consultations de la notice

80