Accéder directement au contenu Accéder directement à la navigation
Chapitre d'ouvrage

Introduzione: elogio del possibilismo

Résumé : Gli "zingari" affascinano e spaventano. Sempre più, tuttavia, spaventano più che affascinare. Il discorso pubblico sui gruppi zigani è stato per decenni pieno di ambivalenza. Indiani d'Europa, stranieri dall'interno, i "nomadi" erano considerati sensuali e truffaldini, animaleschi e utilitaristi: figli del vento. Negli ultimi dieci anni, però, questa ambivalenza pare essersi assai ridotta. Il termine "rom" sembra essere diventato sinonimo di ogni nefandezza: non solo furti abominevoli, ai danni di anziani e di neonati, ma anche incuria e condizioni di vita deprecabili, di cui sarebbero loro stessi colpevoli (...).
Liste complète des métadonnées

https://hal-sciencespo.archives-ouvertes.fr/hal-01038085
Contributeur : Spire Sciences Po Institutional Repository <>
Soumis le : mercredi 23 juillet 2014 - 11:36:58
Dernière modification le : mardi 23 juin 2020 - 16:12:03
Archivage à long terme le : : mardi 25 novembre 2014 - 14:06:13

Fichier

elogio-del-possibilismo.pdf
Accord explicite pour ce dépôt

Identifiants

Collections

Citation

Tommaso Vitale. Introduzione: elogio del possibilismo. Vitale, Tommaso. Politiche possibili. Abitare le città con i rom e i sinti, Carocci, pp.15-20, 2009. ⟨hal-01038085⟩

Partager

Métriques

Consultations de la notice

142

Téléchargements de fichiers

83