Accéder directement au contenu Accéder directement à la navigation
Article dans une revue

Risorse, rappresentazioni e interessi. Le politiche sociali in Lombardia come costruzione collettiva di attori in interazione

Résumé : L'Europa è stata rappresentata per anni come un continente caratterizzato da diversi modelli di "welfare capitalism" (Esping-Andersen 1990). Lo Stato sociale garantiva i processi di accumulazione e sosteneva la coesione sociale e la dinamica dei consumi, demercificando la protezione sociale. Tuttavia, non era solo lo Stato centrale a assicurare queste funzioni. All'interno delle nazioni europee, il peso delle Regioni nella protezione sociale è andato aumentando in maniera consistente a partire dagli anni '70. Riforme per il decentramento e primi processi di federalizzazione sono emersi prima nei Paesi del Nord Europa e successivamente in Italia, Spagna, Belgio e addirittura in Francia, e si sono rinforzati nei paesi già strutturati con un assetto federale - Austria, Germania e Svizzera (Ferrera 2008). Questi processi di regionalizzazione hanno avuto un'accelerazione importante negli ultimi dieci anni (Kazepov, Barberis 2008) (...).
Type de document :
Article dans une revue
Liste complète des métadonnées

Littérature citée [27 références]  Voir  Masquer  Télécharger

https://hal-sciencespo.archives-ouvertes.fr/hal-01022680
Contributeur : Spire Sciences Po Institutional Repository <>
Soumis le : jeudi 10 juillet 2014 - 16:07:35
Dernière modification le : mardi 23 juin 2020 - 16:12:03
Archivage à long terme le : : vendredi 10 octobre 2014 - 12:21:36

Fichier

skill.pdf
Accord explicite pour ce dépôt

Identifiants

Collections

Citation

Tommaso Vitale. Risorse, rappresentazioni e interessi. Le politiche sociali in Lombardia come costruzione collettiva di attori in interazione. Skill, 2009, pp.9-18. ⟨hal-01022680⟩

Partager

Métriques

Consultations de la notice

156

Téléchargements de fichiers

154